#conibambiniallafinestra: il nuovo contest dedicato ai disegni che raccontano il mondo attraverso la fantasia di bambini e ragazzi

Il nuovo contest del progetto Libera il Futuro.

Vista la buona partecipazione che abbiamo riscontrato con l’iniziativa sul canale Instagram  #leggiamoconibambini, abbiamo pensato di lanciare un nuovo contest dedicato ai disegni dei bambini e dei ragazzi realizzati in questi giorni di isolamento.

Il titolo sarà #conibambiniallafinestra: un invito per i più giovani a guardare il mondo fuori e a rappresentarlo con un disegno, che racconta ciò che i bambini e i ragazzi vedono e si aspettano dalla realtà oltre la finestra, ma anche ciò che desidererebbero vedere e che sognano di incontrare una volta che l’isolamento sarà finito.

L’obiettivo è quello di aprire tante piccole finestre sul mondo per rappresentare questo momento difficile con gli occhi e la fantasia dei bambini e degli adolescenti. Per realizzare tutto questo avremmo bisogno della vostra collaborazione: vi chiediamo di inviarci, entro Venerdì 24 Aprile, i disegni dei bambini e dei ragazzi destinatari degli interventi avviati dai vostri progetti, che abbiano come filo conduttore il tema indicato.

I disegni dovranno essere inviati a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. e dovranno essere accompagnati dal nome del progetto e una breve descrizione.

Vorremmo partire con l’iniziativa Lunedì 27 Aprile, Giornata Mondiale del disegno.

Come per l’iniziativa precedente, pubblicheremo ogni giorno uno dei disegni che ci invierete, citando il progetto. Inoltre gli utenti esterni avranno la possibilità di pubblicare anche loro disegni a tema, taggandoci e usando l’hashtag #conibambiniallafinestra, che noi potremo condividere.

Vi ricordiamo infine che l’iniziativa #leggiamoconibambini sarà attiva fino al 23 Aprile, quindi se volete partecipare con altri libri siete ancora in tempo!

In attesa di ricevere i vostri materiali, restiamo a vostra disposizione per qualsiasi chiarimento.

Un caro saluto... a presto!