Progetto "Scuola Aperta"

Progetto "Scuola Aperta"

Dopo avervi ampiamente descritto le prime cinque macro-attività del progetto #Liberailfuturo, selezionato dall’impresa sociale Con i Bambini nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile, riguardanti: 

affrontiamo oggi la sesta macro-attività del progetto #Liberailfuturo: "Scuola Aperta". 

Per combattere l’abbandono scolastico, incentivare l’educazione “informale” di ragazzi e ragazze e creare un’effettiva interazione tra le istituzioni educative e la comunità locale, occorre che la scuola divenga un posto sempre più inclusivo e versatile, che i giovani possano vivere non solo come il luogo del sapere didattico ma anche come un “rifugio sicuro” cui tornare per socializzare ed esprimere pienamente la propria creatività: per questo una delle macro-attività del progetto #Liberailfuturo punta ad aprire la scuola alla comunità circostante, presentandosi come un luogo di aggregazione per le ragazze e i ragazzi del quartiere.
Nel pomeriggio gli Istituti offriranno attività laboratoriali di progettazione partecipata per la riqualificazione di spazi del territorio in abbandono, attività musicali, espressive e di rivalorizzazione delle arti e dei mestieri artigianali.
I giovani potranno inoltre fruire della biblioteca, visitare le esposizioni temporanee ospitate dalla scuola e frequentare corsi pomeridiani di sostegno allo studio.